BSH e i team building: risultati da paura

BSH Elettrodomestici S.p.A.


La Richiesta del Cliente

Dopo il grande successo avuto a maggio in occasione di un bike building, l’azienda BSH elettrodomestici è tornata a contattarci chiedendoci la realizzazione di un’attività sempre di team building ma, questa volta, diretta verso l’orienteering/survival, rivolta ad un gruppo di 10 persone divise in coppie.

La proposta di Smart Eventi

Partiti da un’analisi delle richieste del cliente, abbiamo individuato la location che, a nostro parere, meglio si adattava alle finalità dell’evento, proponendo l’organizzazione dell’attività in un rifugio in prossimità del lago di Como.

Il premio finale prevedeva il raggiungimento degli obiettivi di team.

Abbiamo proposto quindi di organizzare l’orienteering in 4 tappe:

1. la merenda in agriturismo come momento di briefing su uso di cartina e bussola;

2. prova pratica: come si orienta una cartina e come si seguono le indicazioni per arrivare alla ‘lanterna’/ chek point;

3. attività di orienteering e di prove survival: trovare i check point, costruire rifugi di emergenza, riconoscere piante e alberi;

4. pranzo in rifugio con i prodotti tipici della montagna e proclamazione del team vincitore.

Risultati Raggiunti

Seguendo le indicazioni del cliente, siamo riusciti a sviluppare la metafora secondo la quale insieme si possono superare le avversità, orientandosi in un ambiente naturale e potenzialmente rischioso, con il raggiungimento di grandi obiettivi.

Siamo riusciti a fornire un servizio personalizzato sulla base delle richieste ed esigenze del nostro cliente, dando la possibilità al team di passare una giornata all’aperto, immersi nella natura, rafforzandosi pertanto lo spirito di squadra.


Vuoi organizzare un evento come questo? Scrivici


Ti chiediamo il consenso al trattamento dei tuoi dati per la finalità promozionale punto 2) dell’informativa



Invia messaggio

Portfolio